CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE

PRESENTAZIONE

Il corso di laurea è strutturato in modo da far acquisire allo studente le conoscenze necessarie sia per collaborare con uno psicologo, affiancandolo nell’elaborazione della diagnosi, sia per svolgere autonomamente alcune attività nel settore. Il laureato in Scienze e Tecniche Psicologiche è in grado di usare i più importanti strumenti psicodiagnostici  in modo critico e consapevole; collabora inoltre alla progettazione di interventi per promuovere la crescita individuale e l’integrazione sociale, conducendo indagini empiriche e attività di documentazione e osservazione.

OBIETTIVI

I laureati in Scienze e Tecniche Psicologiche:

  • hanno un’adeguata conoscenza dei diversi settori delle discipline psicologiche
  • sono in grado di utilizzare i metodi e le procedure psico-diagnostiche
  • conoscono i metodi e le procedure di indagine scientifica, la logica e il metodo di misurazione dei fatti psicologici
  • sanno applicare tecniche di diagnosi, di intervento e di indagine del comportamento e dei processi di sviluppo di individui e gruppi
  • conoscono la statistica descrittiva e induttiva
  • sanno comprendere i risultati di un’indagine
  • conoscono i princìpi e i metodi delle scienze pedagogiche e dell’educazione
  • hanno una conoscenza di base dell’informatica
  • sanno scrivere e parlare in una seconda lingua europea, oltre che in italiano

DIDATTICA

Il corso di laurea è strutturato in modo da fornire agli studenti specifiche capacità di applicazione delle conoscenze apprese.
Oltre all’insegnamento teorico, prevede infatti:

  • seminari
  • attività di laboratorio
  • esperienze applicative reali o simulate, finalizzate all’acquisizione di competenze nelle metodiche sperimentali e nell’utilizzo di strumenti di indagine in ambito personale e sociale
  • attività con valenza di tirocinio formativo e di orientamento completano il percorso accademico

SBOCCHI OCCUPAZIONALI E PROFESSIONALI

Il corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche consente l’acquisizione di alcune competenze professionali necessarie per operare (sotto la direzione di uno psicologo specialista) nei seguenti contesti:

  • istituzioni
  • aziende pubbliche e private
  • scuole di ogni ordine e grado
  • organizzazioni sociali private e pubbliche

 

Lo specialista in Scienze e Tecniche Psicologiche ha la possibilità di completare la propria preparazione psicologica con ulteriori studi e conseguire così la laurea magistrale, che permette di avviarsi alla professione di psicoterapeuta.

 

PRIMO ANNO CFU
Psicologia generale I 9
Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione 9
Psicometria 6
Pedagogia generale sociale 6
Discipline demoetnoantropologiche 6
Biologia applicata 6
Lingua inglese 9
Neurofisiologia 6
Fondamenti di informatica 4
Totale 61
   
SECONDO ANNO CFU
Psicologia del lavoro 6
Psichiatria 9
Psicologia clinica 9
Psicologia dello sviluppo tipico e atipico 9
Filosofia della mente 9
Metodologia della ricerca 6
Psicobiologia e psicologia fisiologica 9
Insegnamento a scelta  CFU

Un insegnamento a scelta tra:

  • Psicologia giuridica
  • Psicologia dell’orientamento
2
Totale 59
   
TERZO ANNO CFU
Neuropsicologia 6
Psicologia delle organizzazioni 6
Psicologia sociale 6
Psicologia generale II 9
Psicologia dinamica 9
Insegnamento a scelta CFU

 Due insegnamenti a scelta tra:

  • Psicologia dei gruppi virtuali
  • Psicologia clinica della disabilità
  • Psicosociopatologia dell’organizzazione
  • Bioetica
  • Didattica e pedagogia speciale
  • Filosofia dell’educazione
  • Criminologia clinica e psicopatologia forense
  • Motivazione e crescita personale
  • Psicologia della comunicazione
  • Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza
  • Psicologia scolastica
Totale 48
   
Tirocinio – Prova finale 5+7
   
Totale percorso di studi  180