Giurisprudenza

La Facoltà di Giurisprudenza intende rispondere alle sfide che il mondo globalizzato gli impone, potenziando la formazione di giuristi capaci di potersi muovere in molteplici contesti, sia in ambito professionale che accademico, indicando profili di interesse comuni alle diverse discipline scientifiche. I vari corsi di laurea attivi all’interno della Facoltà forniscono una formazione sia di base che caratterizzante completa, orientando i contenuti in rapporto agli obietti formativi di ciascuna classe.

L’offerta formativa eCampus è destinata ai giovani che coltivano interessi giuridici riferiti al mondo economico, con particolare riferimento allo sviluppo delle imprese e dei sistemi economici, alle dinamiche dell’economia globale, ma può interessare anche i responsabili legali delle imprese, i professionisti e gli studi legali che intendono diversificare la loro attività o sono interessati a forme di consulenza alle imprese o a gestire in outsourcing funzioni legali per le aziende.

I corsi di laurea

corsi di laurea intendono fornire una solida preparazione multidisciplinare tesa alla comprensione e all’analisi delle dinamiche proprie delle società moderne in un contesto politico e sociale che, come quello attuale, assume una notevole significatività. Mira a formare esperti di diritto con possibilità di intraprendere la carriera di avvocatimagistrati o notai, ma non solo. Infatti, è possibile scegliere tra una molteplicità di corsi di laurea, tra cui le due lauree triennali in Servizi Giuridici per l’impresa e Scienze politiche e sociali e il corso a ciclo unico della durata di 5 anni in Giurisprudenza. 

I corsi di laurea sono: